Da: Daniela Morelli
Cos’e’ un haiku? E’ un piccolo componimento poetico, nato in Giappone, di soli tre versi. Unica regola da rispettare è il conteggio delle sillabe: 5/7/5
In tre versetti
Tutto un poema e, forse
Tutta una vita
( Haiku sugli haiku di Mario Chini, 1876/1959 )
Potremmo chiamare gli haiku anche ” poesie in tasca” da tirare fuori quando ne abbiamo voglia, in autobus, in coda, quando siamo inquieti. Nella nostra realtà che, sembra, possa fare a meno della poesia, cerchiamo nella tasca dell’anima i tre versi che raccontino un mondo, il nostro, una stagione, un’emozione.
Facciamolo insieme, per gioco e con una tazza di te’, nella Biblioteca della Nostra scuola.
Ti aspettiamo martedì 7/11 dalle ore 16 e 30 alle ore 18 e 30,

1 Commento

  • Cristina Tonnina 9 Novembre 2017 at 17:03

    E’ stata un’esperienza molto bella: grandi e piccoli si sono cimentati nel creare Haiku. Ne sono stati scritti anche di carini, a mio parere; alcuni più “leggeri” altri più profondi. Abbiamo anche ascoltato haiku “famosi” cercando di interpretarli ognuno a suo modo, secondo quello che è il proprio vissuto. Il te’ ci ha riscaldato ed il ciambellone della prof.ssa Morelli che, oltre ad essere esperta di haiku, è anche un’ottima pasticcera, ci ha deliziato anche il palato!

    Rispondi

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.